Home » la Scuola di Musica

la Scuola di Musica

sono aperte le iscrizioni al prossimo anno di formazione musicale

sono  aperte le iscrizioni al prossimo anno di formazione musicale - Giovanni da Cascia

Corso Strumenti a Fiato Adulti

Corso Strumenti a Fiato Adulti - Giovanni da Cascia

Reggello Swing Orchestra

Reggello Swing Orchestra - Giovanni da Cascia

Scuola di Musica - Insegnanti

Biondi Roberto  Pianoforte - Tastiere - Accompagnamento al Pianoforte nella classe canto lirico  

IV anno Strumentazione e Orchestrazione Conservatorio "L. Cherubini" Firenze. Diploma di Pianoforte principale (vecchio ordinamento) presso il Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze (M° D. D'Atri). Diploma di maturità scientifica presso il Liceo B. Varchi di Montevarchi (AR). Masterclass "Le Altre Note 2017" con i M° G. D'Atri e D. Bonuccelli. Masterclass di Interpretazione Pianistica con il M° P. Masi. Seminario di Musica da Camera con il M° B. Canino. Masterclass di Interpretazione delle Sonate di Beethoven con il M° P. Rigacci. Stage di Interpretazione ed Esecuzione Pianistica con il M° M. Crudeli. Seminario di Formazione di Base per Insegnanti Yamaha OrchestranDo per l'insegnamento degli strumenti a fiato (Metodo Yamaha). Corso di Home Recording & Audio Engineering tenuto da Ben Frassinelli presso Musikalmente (Firenze). Al suo attivo numerose serate in qualità di Pianista e Tastierista nei più svariati generi di Musica Moderna, Jazz o Classica.Tastierista presso il Relais Osteria dell'Orcia (Bagno Vignoni SI). Pianista d'intrattenimento presso il Grand Hotel Villa Cora a Firenze. Ha suonato nel Musical "Il Perfetto Canto" di J. De Sanctis e S. Agnoletti. Ha realizzato e diretto il Progetto 32 "Omaggio ai Nomadi" con Orchestra, arrangiamenti e Tastiere. Ha partecipato come pianista alla rassegna "Nuovi Talenti del Valdarno organizzato da BCC Valdarno.  M° accompagnatore al Pianoforte nella Classe del Corso di Canto Lirico presso l'Accademia del Buon Talento a Figline V.no. Insegnante presso la Scuola di Musica del Carcere di Sollicciano (Ass. La Pasqua di Bach direttore M. Ruffini). Insegnante presso la Filarmonica "G. Puccini" di Montevarchi. Insegnante di Pianoforte presso l'Istituzione Suore Agostiniane di San Giovanni V.no. Insegnante di Musica d'Insieme nel Corso Strumenti a Fiato Adulti della Scuola di Musica "Giovanni da Cascia", nella stessa scuola è M° accompagnatore nella Classe di Canto Lirico. Supplente nelle classi di pianoforte sia a Reggello che a Matassino (Scuola Diapason). Insegnante di Pianoforte e Tastiere presso la Scuola di Musica Battisti-Oratorio Salesiani di Figline V.no. 

Erika Capanni     Violino

Erika Capanni, fiorentina, nata in una famiglia di musicisti, si è accostata giovanissima alla musica, dimostrando subito spiccate doti musicali, dedicandosi allo studio del violino con la M.° C. Barbulescu e con il M.° A. Alinari.Ben presto ha proseguito gli studi del violino presso il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze sotto la guida della M.° M.Sadun, con la quale si è diplomata nell’A.A. 2003/2004.Nell’anno 2004/2005 ha frequentato il corso di perfezionamento tenuto dal M.° Dejan Bogdanovic a Bergamo.Ha collaborato e collabora con: l’Orchestra dell’Università di Firenze, l’Orchestra Amadeus, l’Orchestra Leopolda delle Ferrovie dello Stato, la Camerata Strumentale Femminile Italiana, l’Orchestra Florence Symphonietta, l’Orchestra d’Archi Pratese ,Orchestra Nuova Europa , L’Orchestra del Conservatorio Cherubini di Firenze , l'Orchestra Stabile "R. Franci" di Siena , l’Orchestra della Cappella Musicale della Cattedrale di Fiesole , I Filarmonici di Firenze , l’ A.G.I.M.U.S di Arezzo , l’Orchestra da Camera Collegium Tiberinum , dell’Opera Festival , l’Orchestra da Camera Carlo Alfredo Mussinelli di La Spezia , Ensamble Nuovi Eventi Musicali di Firenze , L’Ochestra del Maggio Fiorentino Formazione e l'Orchestra Oida di Arezzo. Ha frequentato corsi di musica da camera con la M.° D. De Santis presso il Conservatorio Cherubini di Firenze e con il M° F. Rossi presso la Scuola di Musica di Sesto Fiorentino.Dal 2000,anno della sua formazione,suona nel quartetto Artemide in qualita' di violista : affrontando vari stili e repertori . Dal 2001 suona , in qualità di violinista , con il quintetto “Quintessencia” il repertorio integrale di A. Piazzola per questa formazione , classificandosi al terzo posto al Concorso Internazionale Rovere D’Oro nel 2005 e al Concorso Giovani Talenti a Piombino nel 2006 e secondi al Concorso Nuovi Orizzonti ad Arezzo nel 2007.Nel 2003 è stata fondatrice dell’Associazione Musicale e Ensamble Estro Armonico a termine del Progetto Musa, organizzato dal Comune e dalla Scuola di Musica di Sesto Fiorentino e finanziato dalla Comunità Europea, scopo del quale era la creazione di un’orchestra da camera attraverso frequenti stage formativi tenuti dalle prime parti dei teatri italiani più importanti (Scala, Santa Cecilia, ORT, etc.) Nel 2004 ha frequentato il corso di Qualificazione Professionale per Professori d' Orchestra presso il Teatro Comunale di Firenze.Dal 2006 è membro del trio Manon in qualità di violinista violista. Dal 2008 è violinista del quartetto Carpe Diem.Dal 2009 al 2012 è stata spalla dell’ Orchestra  esterna accreditata alla cattedra di Direzione d’Orchestra del Conservatorio di Firenze . Dal 2009 è Primo violino dell’Orchestra “Opera In-Stabile” e membro del Collegio Artistico.Nel 2012 ,come responsabile e curatore dell’associazione culturale ”Opera In-Stabile” , ha allestito una mostra presso il Centro Studi Campaniani di Marradi dove è stata invitata a tenere una conferenza su Emilio Salgari ed ha partecipato alla stesura del libretto “1862 L’Italia in divenire” uomini e storia dell’Italia che nasce : Emilio Salgari , Reali Carabinieri Zaptié , Amilcare Ponchielli.  Da sempre forma con la sorella pianista il duo Capanni, spaziando dal repertorio della musica barocca alla musica contemporanea.Nel 2017 ha fatto parte del Quartetto Oida, come violista, per  una tourée in Cina . Svolge intensa attività di concerti in Italia e all’estero rivolgendo le proprie attenzioni alla musica da camera, gruppi, orchestre da camera e come solista, ottenendo importanti consensi di pubblico : sia come violinista che come violista.Affianca all’attività orchestrale e cameristica quella didattica in qualità di  insegnante di propedeutica musicale, nelle Scuole di Firenze , Sesto Fiorentino, Campi , Bagno a Ripoli , Prato e nel Valdarno dove si é trasferita . 

Insegnante di Violino dal 2005 presso le Scuole Comunali e private del Valdarno.Inoltre avendo conseguito la Maturita' Magistrale presso l'Istituto Giovanni Pascoli di Firenze insegna nelle scuole Elementari della provincia di Arezzo.

Catalano Carlo                 Batteria                                             

Nato a Palermo il 17/12/1974, inizia lo studio della Batteria nel 1983 con il jazzista palermitano Fabio Perricone. Dal 1988 si esibisce con Gruppi Rock, Pop, Blues in locali e concorsi siciliani. Frequenta i corsi di Paolo Mappa e il Corso di Batteria Jazz presso l’Accademia Musicale Fiorentina. Incide numerose demo con i Gruppi Nemo e Secum con i quali si esibisce in vari locali della Toscana. Nel 2001 inizia gli studi avanzati con Franco Rossi e prende parte agli stages dell’Accademia Musicale Fiorentina. Consegue l’Attestato di superamento Corso di Perfezionamento dell AMM di Milano. Partecipa, arrivando in semifinale, al Concorso “Sanremo Rock” con il Gruppo Ebano. Nel 2004 consegue il Diploma AMM a Milano. Prosegue gli studi con Franco Rossi. Dal 2005 fa parte degli insegnanti del National Drum School Project.

Frequenta il Corso di Studio di Registrazione con Giorgio Zanier. Suona con il Gruppo Jazz “Qui-Pro-Quartet”, il Gruppo “Ebano” e “Old Boiler Band”. Dal 2006 lavora alla stesura di un proprio metodo per batteria e fonda un insieme di batterie e percussioni. 

Cardelli Massimo           Ottoni e Musica d’Insieme

Diploma di Tromba presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze.

IV Anno di Composizione presso il Conservatorio di Bologna

VII Anno Lettura della Partitura presso il Conservatorio di Bologna

Corso di Musica Corale e Direzione di Coro tenuto dal M° Gabbiani presso la Scuola di Musica di Sesto Fiorentino (FI)

Corso di Perfezionamento della Tecnica degli Ottoni e Musica Contemporanea tenuto dal M° V. Globokar presso la Scuola di Musica di Fiesole (FI)

Corso di Chitarra e Fingerstyle presso la Scuola Lyzard di Fiesole (FI)

Corso di Chitarra Classica tenuto dal M° Solari a Montevarchi (AR)

Corso di didattica metodo Yamaha presso sede Yamaha Italia a Lainate/Milano

E’ docente di Educazione Musicale presso la Scuola Media Statale di Reggello

Insegna presso la Scuola di Musica “Giovanni da Cascia” della quale è anche Direttore

Docente Formatore Yamaha  

Presidente dell’Associazione Musicale “Giovanni da Cascia”

Direttore della Formazione Bandistica “Associazione Musicale Giovanni da Cascia-Filarmonica Giuseppe Verdi".

Direttore del Coro di Voci Bianche e della Corale San Jacopo Reggello con la quale ha vinto Concorsi e partecipato a numerose Rassegne.

Autore delle musiche di alcune rappresentazioni teatrali in collaborazione con la Compagnia dell’Orsa di Reggello e il Gruppo Teatrale della Pieve; e di alcune Produzioni Video commissionate dal Comune di Reggello .

Menzione d’ Onore del Comune di Bordano (Udine) al 9° Concorso Internazionale “per una Fiaba Illustrata” per le musiche originali che accompagnavano l’opera “Viaggio nella sindrome di Dorian Gray (ovvero: la tentazione della luna)” realizzata dall’Istituto Comprensivo “Giovanni da Verrazzano” di Greve in Chianti.

Fidenti Giulia                 Sax                      
Ha studiato Sassofono presso la Scuola di Musica di Fiesole nella classe della prof.ssa M°Alda Dalle Lucche conseguendo il diploma presso il Conservatorio G.B.Martini di Bologna. Ha seguito diversi Master e corsi tenuti dalla Prof.Alda Dalle Lucche e nel Dicembre 2009 ha partecipato al Master del M°Jean-Yves Fourmeau. Ha suonato in vari gruppi di musica da camera fra i quali duo di sassofoni, settimino e quartetto di sassofoni con il quale si è classificata seconda al II° Concorso Internazionale per solisti ed ensemble di fiati di Villacidro(CA) e in formazioni più inusuali e sperimentali come trio con pianoforte e violoncello, trio con flauto e con piccola orchestra di violoncelli.

Ha suonato con l’Orchestra dei ragazzi della Scuola di Musica di Fiesole, con l’Ensemble contemporaneo della stessa scuola e con l’Orchestra Giovanile Italiana. Sempre tramite la Scuola di Musica di Fiesole ha svolto e svolge tuttora diverse lezioni concerto nelle scuole primarie e di prima infanzia per avvicinare anche i più piccoli alla musica e più in particolare alla conoscenza del sassofono. Attualmente insegna all’Accademia S.Caterina di Sesto Fiorentino(FI) e presso l’Associazione musicale Giovanni da Cascia di Reggello(FI), ha inoltre ottenuto per l’anno accademico 2009/2010 una borsa di studio come assistente all’interno della classe di Sassofono della Prof.ssa Alda Dalle Lucche e una borsa di studio come assistente della docente Michela Ciampelli nella classe di ritmica e canto per bambini entrambe presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Oltre a ciò svolge diverse attività di sostituzione in varie scuole di musica nella provincia di Firenze.

Ha da poco ottenuto una Laurea all’Università di Lettere e Filosofia.

Daniele Mugelli    Chitarra    , insegna in    alcune scuole di musica dell’ area fiorentina e valdarnese, fra cui la Scuola di Musica Giovanni da Cascia. Inizia lo studio della chitarra presso la Scuola di     Musica “Giovanni da Cascia” e a 10 anni si iscrive al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, presso il   quale si diploma nel 2018 con il massimo dei voti e la lode. Durante il percorso di studi partecipa a Masterclass con vari Maestri di chitarra, fra i quali: Ganesh Del Vescovo, Flavio Cucchi, Alvaro Company,  Lorenzo Micheli.Attualmente frequenta un corso di perfezionamento col Maestro Alfonso Borghese presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Giacomo Mazzoni        Chitarra

Nato a Montevarchi (AR) nel 1975 inizia gli studi sull’impostazione e la tecnica chitarristica con il Maestro Gianfranco Tarsitano.Dal 1995 è allievo del Maestro Ganesh Del Vescovo (chitarrista e compositore), con il quale approfondisce l’aspetto interpretativo della musica, acquisendo sostanziali doti tecniche ed espressive che lo portano ad affrontare il repertorio chitarristico esplorando i vari periodi: rinascimentale, barocco, classico, romantico e moderno.Nel 2000, sotto la guida del Maestro Del Vescovo, si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze, come allievo esterno.Nel 2001 riceve il “Premio al Merito Accademico”, assegnato dalla Banca del Valdarno Credito Cooperativo.Tramite le associazioni musicali il “Flauto Magico” e “Villa Doc” frequenta corsi di perfezionamento a Pistoia, Empoli e Firenze, tenuti dal Prof. Alfonso Borghese.Prende parte a vari concorsi, nazionali ed internazionali, ottenendo il primo premio al concorso chitarristico nazionale “Giulio Rospigliosi” di Montecatini Terme (PT) e l’Attestato al Merito al T.I.M. (Torneo Internazionale di Musica).Continua lo studio della chitarra perfezionandosi con il Maestro Del Vescovo con il quale approfondisce l’aspetto dinamico ed espressivo della musica, ricercando nuove tecniche, assaporando nuove sonorità e diversi stati d’animo.Ampia così le sue conoscenze sperimentando lo studio della chitarra ad “otto corde” e la chitarra Chikari”.Tra il 2005 ed il 2008 partecipa a numerose Masters Class tra le quali “Tecnica della trascrizione per chitarra, tecniche percussive, nuovi pizzicati, diversi aspetti dei suoni armonici” condotta dal Maestro Del Vescovo ed organizzata dalla Scuola di Musica di Sesto Fiorentino, ed al “Festival Internazionale Chitarristico N. Paganini” di Parma Svolge attività concertistica in veste di solista o in formazione da camera, suonando per importanti associazioni musicali come il “G.A.M.O.” (Gruppo Aperto Musica Oggi) di Firenze e “ Tempo Reale” di Bolzano.Da segnalare l’esecuzione in prima assoluta del “Concerto Catalano” per dieci chitarre di Alvaro Company, dell’Operaballet Circo Minore” di Sylvano Bussotti, nonché di “Tandava” per chitarra e tabla e “Kashi” per chitarra chikari e tabla di Ganesh Del Vescovo. Partecipa inoltre alla realizzazione del dvd musicale “Music for a Paramahamsa”, del Maestro Del Vescovo, prodotto da Guitar Media Collection. 

 Diplomato brillantemente presso Conservatorio statale di musica “L. Cherubini” di Firenze con Ivano Battiston; ha frequentato i seminari e corsi d'interpratazione di Salvatore Di Gesualdo, Hugo Noth, Ivano Battiston, Patrizia Angeloni, Hugo Aisemberg, Roberto Cima, Juan Lucas Aisemberg e Richard Galiiano;                       

 

il Seminario d’Aggiornamento Didattico per insegnanti delle Scuole di Musica del Centro di Ricerca e di sperimentazione per la Didattica Musicale di Fiesole e il Corso di Formazione in servizio per i docenti di scuola materna ed elementare del S.I.E.M. di Arezzo e la Master Class a Castelnovo 'ne monti (RE) tenuta da Richard Galliano. 

Passerotti Gianluca       Pianoforte      
Diplomatosi presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma nella classe della Prof.ssa Annamaria Menicatti, ha continuato gli studi perfezionandosi con la pianista Marcella Crudeli e con il M° Roberto Cappello. Ha, inoltre, seguito i corsi di interpretazione pianistica e di musica da camera tenuti da Piero Guarino, Humberto Quagliata e Bruno Canino. Ha proseguito gli studi a Parigi conseguendo il Diploma Superiore in Musica da Camera con il massimo dei voti e la menzione speciale della giuria presso l’Ecole Normale de Musique “A. Cortot” de Paris. In seguito ad importanti affermazioni ed alla vittoria di primi premi assoluti in concorsi nazionali ed internazionali (Velletri, Roma, Schumann/Yang Chang, Schubert Città di Moncalieri, T.I.M.) ha intrapreso una brillante carriera artistica che lo ha visto protagonista nella maggiori città d’Italia, Spagna, Francia, Belgio, Germania, di particolare prestigio è l’affermazione al 7° Concorso Pianistico Internazionale Città di Roma. Svolge un’intensa attività cameristica in formaiozni che vanno dal duo al sestetto e si dedica con particolare attenzione alla ricerca ed alla divulgazione della musica contemporanea e del novecento. Si è esibito in sedi prestigiose come l’Auditorium della Rai, il Teatro Ghione, il Palazzo Barberini,la Sala Bandini, la Sede del Consiglio dei Ministri della CEE, ecc…Ha effettuato registrazioni televisive per Rai Uno e radiofoniche (Raiuno, Raitre, RNE-Radio Nacional de Espana-, Radio Vaticana). Ha inciso un CD con musiche di Rachmaninoff, Brahms e Ravel.

Somigli Tiziana          Canto Lirico

 Ha studiato canto con il tenoreGiuseppe Baratti e successivamente con il M° Sergio Catoni specializzandosi nel repertorio di musica antica. Esordisce come solista in vari concerti per conto di associazioni musicali quali Firenze Lirica, Mattinate Musicali di Poggio Imperiale e Teatro del cestello. Partecipa poi alle stagioni liriche di Roma e Bologna; a Livorno prende parte ai ciclo Giovani Interpreti Lirici.A Roma ha l'onore di cantare alla presenza del Pontefice Giovanni Paolo II. L'estensione vocale le ha permessso di interpretare, in forma di concerto, il ruolo di Mimì nella Bohème di Giacomo Puccini. Nel 1994 inizia la collaborazione con il Complesso Vocale Pro Musica di Firenze diretto dal M° Valente Gori sia come solista che in vari organici sedocndo le esigenze di esecuzione, approfondendo un repertorio che spazia dal canto gregoriano alle laudi italiane del '200, dall'Ars Nova Italiana del 1300 alla polifonia sacra e profana dal '400 al '600, da Monteverdi, Carissimi, Schutz a Hildegard von Bingen. Dal 2003 entra a far parte dell'organico di Opera Festival di Fiesole, lavorando con i direttori Bruno Rigacci, Marco Balderi, Bruno Nicoli, Janos Acs in opere quali. Turandot, Traviata, Carmen, Bohème, Tosca, Aida, Flauto Magico e nei concerti: Messa da Requiem di Verdi, Carmina Burana di Orff e la Sinfonia n° 9 di Beethoven. Con il gruppo vocale 9cento, sotto la dirazione del M° Maurizio Preziosi, ha eseguito una messa inedita mucicata da Ferruccio Busoni per il Centro Busoni di Empoli. Continua oggi la sua attività concertistica con un vasto repertorio lirico e cameristico con particolare attenzione alla musica moderna e contemporanea.

Schmidtlein Juliane Maria     Gioco Musica – Propedeutica Strumentale – Flauto Dolce      
Nata nel 1963 a Bensberg (presso Colonia) Germania, vive dal 1993 a Reggello FI. Consegue la Maturità presso lo Staedt Gymnasium Th. di Colonia e il Diploma di Insegnante di Ritmica Musicale(Pianoforte e Tecnica di improvvisazione, studio di strumenti a percussione e uso della voce e tecnica di canto, storia della musica, composizione, contrappunto, solfeggio, studio del rapporto fra movimento e musica e sudio di varie tecniche corporee, improvvisazione corporea e musicale, psicologia e psicomotricità infantile) al Conservatorio di Colonia. In Italia segue il Corso Superiore di Lingua Italiana, Storia della Letteratura e Storia dell’Arte presso il Centro Cultura per Stranieri dell’Università degli Studi di Firenze. Negli anni dal 1993 al 1998 segue Seminari di “Aggiornamento didattico dei Docenti delle Scuole di Musica” (docenti: Seggi, Garrone, Abbà), Seminari di “Musica e Handicap”(docente Albertini), Seminari di “Creatività e Composizione Musicale nei Percorsi Educativi” (docente Paynter), Corso di Formazione per l’Educazione alla Non-violenza” organizzato dal Comune di Pontassieve in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze, Seminario “Raccontando Fiabe impariamo a cantare” (docente Abbà). Negli stessi anni ha esperienze lavorative come insegnante di Ritmica Musicale e Motoria per bambini, Psicomotricità, Musica ed Espressione Corporea, Propedeutica Strumentale
Tozzi Marco   Musica d'insieme
Diplomato in Clarinetto nel Giugno 1982 presso il Conservatorio “L. Cherubini “ di Firenze
Dal 1979 al 1985 insegna Teoria e Solfeggio, Sax e Clarinetto presso la Filarmonica “G. Puccini” di Molin Del Piano.Dal 1979 al 1981 insegna Teoria e Solfeggio presso la Scuola di Musica della Filarmonica “G. Verdi” di PontassieveDal 1980 al 1984 è docente dei corsi di Clarinetto e Sax presso la Scuola di Musica della Filarmonica “G. Verdi” di Pontassieve
Dal 1982 al 1986 è supplente di Educazione Musicale presso la Scuola Media
Dal 1984 al 1987 è docente di del Corso Base Adulti presso la Scuola Comunale di Musica “M. da Galliano” di Borgo San LorenzoNegli anni 1985 e 1986 è docente del corso di Musica d’Insieme per Adolescenti presso la Scuola Comunale di Musica “M. da Galliano” di Borgo San Lorenzo
Dal 1986 è docente di Educazione Musicale presso la Scuola Media “M. Guerri” di Reggello
Dal 1984 al 1996 è docente dei corsi di Clarinetto e Sax presso la Scuola Comunale di Musica di Pontassieve, Pelago e Rufina.
Dal 1988 al 1992 è docente del Corso Base Adulti I e II Livello presso la Scuola Comunale di Musica a Pontassieve, Pelago e Rufina.
Dal 1991 al 1994 dirige l’Orchestra “Progetto Musica” composta dai migliori alunni delle 14 Scuole di Musica della Comunità Montana Zona E.
Dal 1992 al 1998 dirige il gruppo “Insieme Fiati” della Scuola Comunale di Musica di Pontassieve, Pelago e Rufina.
Dal 1995 è docente di Sax, Clarinetto e Orchestra Giovanile dell’Associazione Musicale “Giovanni da Cascia”, è membro del Consiglio Direttivo e responsabile della Sezione Moderna.

Codice Squarcialupi sec.XIV con Giovanni da Cascia

Codice Squarcialupi sec.XIV con Giovanni da Cascia - Giovanni da Cascia

Giovanni da Cascia